La Soluzione Definitiva 2


In questo post, visto anche il periodo estivo, ho deciso di trattare un argomento che per molte donne risulterà estremamente interessante: la pelle a buccia d’arancia, meglio conosciuta come cellulite.

Probabilmente anche tu fai parte di quella percentuale (ahimè non piccola!) di donne che presentano questo fastidioso problema.

Innanzi tutto vorrei precisare che quando parliamo di cellulite, NON stiamo parlando di una malattia, ma, come riportato da Wikipedia, semplicemente di un inestetismo caratterizzato una manifestazione topografica della pelle associata a depressioni o introflessioni, frequenti nella zona pelvica e addominale, nei fianchi, sui glutei e nelle cosce e che si differenzia da quello che può essere considerato tessuto adiposo.

Quindi è fondamentale evitare nella maniera più assoluta di sentirsi affetti da chissà quale patologia…è importante approcciarsi a questa problematica pensando in termini di salute piuttosto che malattia, con una mentalità aperta a tutti i possibili rimedi (ne fornirò diversi in questo post), mantenendo alta la motivazione per raggiungere i tanto attesi obiettivi di miglioramento.

Senza spendere ulteriori parole in premesse varie, ecco alcuni consigli in grado di prevenire e, soprattutto, aiutare a far regredire fino a scomparire del tutto la cellulite:

1BERE MOLTA ACQUA: per approfondimenti ti rimando ad un precedente post sull’idratazione (lo puoi trovare QUI), tieni comunque presente di assumere almeno 3 litri al giorno, se già li assumi prova a salire gradualmente fino a 4-5 litri;

2ALLENARSI IN PALESTRA CON I PESI: l’allenamento di potenza, meglio se ad alta intensità, aiuta a migliore la composizione corporea agendo direttamente sulla massa muscolare, ossidando i grassi sotto cutanei e preservando vene e capillari, che, diversamente, in un’attività aerobica verrebbero negativamente stressate;

3- NO AD ALIMENTI ACIDIFICANTI, SI ALL’ AUMENTO DI ALIMENTI BASICI: in particolare evitare dolci e latticini, cercando di condire gli alimenti senza eccedere con i grassi, inoltre prediligere le verdure di stagione in grossa quantità e la frutta (questa senza esagerare): un’ottima soluzione può essere costituita nell’assunzione attraverso dei centrifugati;

4- LIMITARE IL CONSUMO DI AMIDI E ALZARE DI POCO LE PROTEINE: l’eccesso di carboidrati amidacei può portare a problemi di glicemia e di resistenza insulinica (vedi articolo QUI), ma è anche vero che non dobbiamo in alcun modo eliminarli dalla nostra alimentazione, ma semplicemente abbassarli e, allo stesso tempo, compensando con un leggero aumento delle quote proteiche;

5- LIMITARE L’ASSUNZIONE DI SALE: se eccediamo nel salare, andiamo a modificare il sapore proprio degli alimenti, inoltre, il sale, è un elemento basificante che è già presente in ogni alimento, per questo motivo non va eliminato completamente, ma solo tenuto sotto controllo;

6- RIATTIVARE LA CIRCOLAZIONE: attraverso delle sedute di massaggio drenante o sotto la doccia attraverso dei getti alternati di acqua calda e fredda;

7- EVITARE DI ASSUMERE CONTRACCETTIVI: le pillole contraccettive sono dei regolatori ormonali in grado di modificare l’assetto ormonale della donna, facendo produrre in molti casi più estrogeni e cortisolo che si traducono in aumento del tessuto adiposo;


Se inizierai a seguire queste macrolinee guida, non dico che in 15 giorni la tua ritenzione se ne andrà completamente (per quello bisogna vedere da dove ognuna parte…), ma sicuramente nel giro di 1 mese potrai ottenere risultati degni di nota e soprattutto duraturi. 

Per questo motivo il mio invito è di iniziare da subito, senza perdere ulteriore tempo!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti su “La Soluzione Definitiva

  • Ester

    Ciao Diego, lascio la mia testimonianza per quanto riguarda la cellulite, ne avevo tanta, ma grazie alle tante verdure e zero fritto (cucino in forno quello che dovrei friggere), zero grassi e ginnastica (vedete esercizi su youtube di Jill Cooper “glutei alti”) posso dire di essere guarita da questo inestetismo…mi tocco le cosce e dove prima stringendo si vedeva, adesso ho una pelle liscia e bianca, morbida (ho abbinato anche l’utilizzo della crema B-side che consigliavi e, anche se ero un po’ dubbiosa all’inizio, devo dire che ha funzionato alla grande)
    Suggerisco davvero di seguire i consigli di questo post anche perchè il sedere mi si sta modellando e rassodando….

    ah ho dimenticato bevo 3 litri d’acqua al giorno, a fine giornata mi sento purificata e non ho più la pancia gonfia 🙂
    Grazie ancora.

    Ester

    • Diego L'autore dell'articolo

      Fantastico!
      Del resto con impegno e costanza questi consigli possono portare solo a risultati eccellenti, come il tuo.
      Continua così!

      Grazie per la tua testimonianza.

      Diego